Devi traslocare? Sei nel posto giusto!

Richiedi un preventivo personalizzato a professionisti del settore

Sgomberare una cantina per trasloco: da dove iniziare?

Quando decidi di organizzare un trasloco ci sono decine di dettagli da curare e che spesso non vengono considerati in tempo. Uno di questi è sicuramente quello che vogliamo affrontare in questo articolo: come svuotare una cantina in vista di un trasferimento?

come svuotare una cantina

Molti chiedono perché è così importante valutare un aspetto del genere. La soluzione può sembrare abbastanza semplice, anche questo spazio fa parte della casa da lasciare in vista della nuova dimora. In realtà il tema dello sgombero cantina deve essere approfondita con cura. A meno che tu non voglia di trovarti con piccoli problemi proprio nel momento in cui devi ottimizzare i tempi.

Hai presente cosa succede il giorno del trasloco, vero? Meglio evitare intoppi all’ultimo momento: non hai la possibilità di organizzarti nuovamente. Ecco quindi come svuotare una cantina in modo sistematico è organizzato. Proprio come un vero professionista.

Da leggere: quanto costa traslocare una camera da letto

Fai una verifica di tutto quello che serve

Per svuotare una cantina in vista del trasloco devi prendere una decisione di base, spesso dolorosa ma fondamentale. Mi riferisco a cosa inserire nel trasferimento e cosa, invece, buttare. Di solito cantine e soffitte vengono riempite con cianfrusaglie, mobili e oggetti di dubbia utilità. Quindi il trasloco può essere il momento giusto per valutare un’opera di pulizia generale che ti aiuterà

In che modo può supportarti? Riduci il numero di colli da inserire nel trasferimento e velocizzi tutte le attività. Ciò significa più tempo risparmiato e meno fatica per gli operai che si occupano del trasporto. Forse puoi risparmiare anche il noleggio di un furgone extra.

Per buttare e svuotare ci vuole tempo e supporto

Questo passaggio relativo alla cernita deve essere valutato in anticipo. Prima di iniziare il trasloco vero e proprio ti consiglio di andare in cantina, nel ripostiglio o nella soffitta per fare un inventario di cosa si trova in questo spazio. Come svuotare una cantina?

Separa cosa serve da ciò che può essere buttato. Magari puoi farlo insieme ai tuoi figli e alle persone che hanno dei ricordi in questo luogo, per rendere tutto meno traumatico. Ovviamente se devi eliminare mobili ingombranti non basta una semplice raccolta differenziata. Come svuotare una cantina? Spesso è utile affidarsi a ditte con deve proprio servizi di smaltimento mobili.

Un’idea interessante: portare ciò che vuoi buttare ai mercatini dell’usato. Se nella tua città ci sono delle occasioni del genere puoi approfittare per svuotare la cantina e magari guadagnare qualcosa. In alternativa gli oggetti più importanti o che comunque hanno un valore poi venderli attraverso degli annunci sui giornali locali. Ricorda però di muoverti in tempo altrimenti rischi di non farcela.

Inizia a inscatolare dalla cantina

Ti sembrerà strano ma è proprio da questo spazio che può iniziare il processo. Come ben sai (o puoi immaginare), i tempi del trasloco e del relativo passaggio per la fase inscatolamento sono critici. Questo perché non puoi mettere nelle confezioni ciò che devi usare sempre. Puoi imballare piatti o bicchieri che usi tutti i giorni 30 giorni prima? No, lo stesso vale per abiti e mobili di uso comune.

scatole di cartone trasloco

Di conseguenza la cantina può essere lo spazio dal quale iniziare. Perché si presuppone che qui siano conservate tutte le cose non utilizzate nelle attività quotidiane. Ripetiamo il concetto: fatti aiutare dalle persone che condividono lo spazio, non improvvisare e organizza l’attività pensando a quando dovrai organizzare la nuova casa dopo il trasferimento.

Altro aspetto interessante è quello di preparare le scatole e portarle in un’area specifica, di stoccaggio, in attesa del trasloco vero e proprio. In questi casi puoi sfruttare i servizi di deposito mobili e ti consentono di mettere da parte la merce in attesa del trasferimento.

Valuta quali scatole rivedere e quali no

Le attività che ti consentono a organizzare il trasloco, piccolo o grande non fa differenza, riguardano da vicino il processo di inscatolamento. Che ti consente di preservare gli oggetti e prepararli per lo spostamento. Ciò vale anche per tutto ciò che hai.

Spesso in questo spazio si trovano elementi già sigillati in scatole di cartone, quindi puoi lavorare su una pianificazione ragionata: cosa è già pronto per il trasloco e cos’altro, invece, deve essere imballato? Già puoi fare una piccola selezione per risparmiare tempo. Ma le vecchie scatole sono adeguate al trasferimento in spalla, su una pedana idraulica e poi su un furgone?

Nella cantina l’umidità gioca brutti scherzi, le confezioni si rovinano. Quindi c’è bisogno di un nuovo lavoro di imballaggio con cartoni nuovi, nastro per i pacchi è tutto il materiale necessario per ammortizzare gli urti. In definitiva, non ti fidare delle vecchi involucri.

Da leggere: le spese da affrontare in un trasferimento

Come svuotare una cantina secondo te?

Questo luogo non è esente dalle valutazioni necessarie per capire di cosa hai bisogno veramente per portare a termine il lavoro. Forse in questo caso non sono necessarie pedane idrauliche per passare dai piani alti a quello principale, dove si trovano i furgoni per il trasloco.

Però potrebbe essere necessaria una forza lavoro extra per portare i pacchi a destinazione. Inoltre non devi ignorare il fattore scale: di solito queste zone si raggiungono grazie a strettoie ricche di gradini. Tutto questo significa valutare con cura costi e tempi extra.

come svuotare una cantina per trasloco

La soluzione: chiedere un preventivo per traslochi a un’azienda in grado di aiutarti in quest’avventura. Credi di poter puntare sul fai da te ma non sempre è possibile. Soprattutto quando hai bisogno di servizi extra come lo smaltimento mobili e il deposito pacchi. Senza dimenticare l’assicurazione che, nei lavori più delicati, può fare la differenza. Allora, tu sei pronto per svuotare una cantina?

Valutazione

Lascia un commento

Richiedi preventivo