Devi traslocare? Sei nel posto giusto!

Richiedi un preventivo personalizzato a professionisti del settore

Come traslocare scarpe e vestiti

Un problema che riguarda molte persone che devono spostarsi da un punto all’altro della città o del paese: traslocare scarpe e vestiti, come muoversi in questi casi? Forse può sembrare un problema secondario perché hai da affrontare anche il trasporto dei mobili, uno scoglio impossibile da superare a primo impatto. Un po’ come quando devi spostare un’intera cucina o fare trasloco della camera da letto.

traslocare scarpe e vestiti

In realtà non è così drammatico come si crede, ovviamente bisogna avere al proprio fianco un’azienda con gli strumenti indispensabili per trasferire e gestire grandi oggetti. Ci sono scale ed elevatori idraulici che aiutano a spostare i beni più pesanti, quelli che spaventano sul serio. Poi restano gli accessori quotidiani. Così ti ritrovi a imballare i piatti, e a preparare le scatole per traslocare scarpe e vestiti.

Da leggere: come fare un trasloco perfetto

Organizza subito il trasferimento degli abiti

Primo errore da evitare: non lasciare l’organizzazione di scarpe e vestiti come ultimo passaggio. Anzi, gestire il guardaroba è uno dei primi punti del tuo trasloco. Infatti devi svuotare gli armadi, che poi verranno smontati e trasportati nella nuova casa.

Definisci una serie di indumenti che userai per un certo periodi di tempo: il resto può essere già preparato e inserito nei pacchi. E su questo punto devi prestare massima attenzione perché rischi di danneggiare i tuoi beni. In realtà basta poco per evitare danni.

Acquista scatoloni porta abiti per trasloco

Mentre ti chiedi come imballare piatti e bicchieri per trasloco, ricorda di dare un contributo importante al tuo passaggio di dimora: acquistare le scatole per gli abiti. Già, sei troppo concentrato a evitare che si rompano gli oggetti fragili per ricordarti che i tuoi vestiti hanno bisogno di realtà specifiche. Lo so, hai già portato a casa una serie di confezioni generiche per oggetti vari, ma se hai a cuore le tue camicie, i vestiti e le giacche devi avere qualche attenzione in più. Nella fattispecie devi acquistare delle scatole specifiche.

scatole per abiti

Ecco le scatole per trasferire gli abiti – Fonte immagine

Hai già stilato la lista delle cose da fare per il trasloco oltre a quelle da smaltire? Perfetto, sicuramente ci sarà l’acquisto degli involucri specifici per organizzare gli abiti: come puoi ben vedere dalle immagini hanno delle caratteristiche particolari, non sono semplici box.

Altri dettagli per trasferire abiti e scarpe

Se necessario, soprattutto per gli indumenti delicati, puoi acquistare anche delle buste per avvolgere le stoffe che ritieni più importanti. Questo è un passaggio importante se devi mettere i pacchi in magazzino per attendere che la nuova dimora sia pronta.

Ora però devi prendere in considerazione un altro punto: le scarpe. Il modo migliore per organizzarle durante il trasferimento è semplice: devi usare le scatole originali, quelle che ti hanno dato al momento dell’acquisto. Se non hai più questi elementi puoi usare qualcosa di simile, si possono comprare su internet a prezzi bassi. E sono comunque una buona soluzione per evitare che le scarpe si rovinino o si perdano.

Come impacchettare gli abiti durante il trasloco

Ci sono alcune regole da rispettare per avere tutto a portata di mano quando serve. In primo luogo ricorda di segnare sui cartoni cosa si trova nella scatola, in modo da velocizzare tutte le attività di organizzazione nella nuova casa. Soprattutto, ricorda di mettere in vista ciò di cui hai bisogno durante i primi giorni della tua vita in casa: metti in fondo alle scatole gli abiti fuori stagione e in prima linea ciò che ti serve nell’immediato. Come la biancheria intima. Magari i ricambi più immediati li puoi mettere nelle valigie e il resto nei pacchi.

Butta quello che non serve ed evita lavoro

Spesso il trasferimento da una casa all’altra diventa uno snodo per affrontare una serie di passaggi che altrimenti non verrebbero mai presi in considerazione. Ecco, uno di questi è la rivalutazione del guardaroba. traslocare scarpe e vestiti può essere l’occasione giusta per eliminare inutili fardelli. Riprendi in considerazione ciò che ti serve veramente, sistema nelle scatole solo ciò che vuoi portare nella nuova casa. Il resto può essere ripensato come meglio credi però ricorda di evitare inutili passaggi da una dimora all’altra.

Da leggere: cosa fare il giorno prima del trasloco

Traslocare scarpe e vestiti: la tua esperienza

Il vero problema di questo momento: sottovalutare il passaggio. La maggior parte dell’attenzione viene conferita alle grandi attività preparatorie, soprattutto se decidi per un trasloco fai da te. Però non puoi ignorare l’importanza di organizzare al meglio i pacchi e le scatole con gli indumenti. Casa nuova corrisponde a un guardaroba rinnovato? Non sempre è così, meglio prendersi cura di camicie e giacche anche nella nuova dimora. Sei d’accordo? Come ottimizzare il tutto? Lascia nei commenti la tua esperienza sul tema.

Come traslocare scarpe e vestiti
5 (100%) 26 vote[s]

Lascia un commento

Richiedi preventivo