Devi traslocare? Sei nel posto giusto!

Richiedi un preventivo personalizzato a professionisti del settore

Quanto tempo dura un trasloco?

Una delle domande tipiche dei nostri clienti: “Abbiamo fretta di cambiare casa, quanto tempo dura il trasloco?”. La risposta non può essere definita in modo netto perché ci sono molte variabili da considerare. Ma è possibile fare almeno una stima del tempo necessario per portare mobili, oggetti, ricordi, scatoloni e arredi da un punto all’altro della città? O magari da un centro all’altro?

Quanto tempo dura un trasloco?

Certo, in questi casi i tempi si possono definire con maggior chiarezza. Perché le operazioni necessarie al trasloco casa sono codificate, se ci sono condizioni chiare è semplice dare un tempo utile per effettuare l’operazione. Ma prima bisogna chiarire alcuni punti che possono aiutare il professionista a dare una risposta chiara. Quanto dura un trasloco per passare da una casa vecchia a una nuova?

Traslocare da soli o con azienda

Prima domanda necessaria per capire quanto tempo ci vuole per organizzare un trasloco: chi ti aiuterà nell’impresa? Hai deciso di affrontare la sfida senza l’aiuto di un’azienda specializzata? Probabilmente il trasloco durerà tanto: anche se non hai bisogno di scale idrauliche e montacarichi chi lavora in questo settore ha l’esperienza necessaria per muoversi bene e in poco tempo.

Ad esempio, come traslocare un pianoforte? E un tavolo da biliardo? In alcuni casi ci sono dei mobili che non possono essere gestiti da soli. Neanche con l’aiuto di qualche amico con tanta forza e tempo libero a disposizione. Se vuoi organizzare un trasloco in poco tempo, come è giusto che sia, è utile avere il contributo di un’azienda capace di muovere i passi giusti per ridurre le attese superflue.

Da leggere: danni al condominio dopo trasloco

Quanti mobili e scatole ci sono?

Chiaramente questa è una condizione essenziale per capire quanto tempo ci vuole per terminare le operazioni. Stai organizzando un piccolo trasloco con poche scatole e un numero di mobili ridotto? Di sicuro il tempo necessario per chiudere le operazioni diminuisce perché c’è bisogno materialmente di meno tempo per trasferire la merce dal piano dall’abitazione al furgone.

Ci sono anche dei casi in cui i tempi si possono ridurre grazie a una decisione presa a monte. Ad esempio? Se devi traslocare in una casa più piccola puoi (o forse devi) decidere di buttare una serie di arredi. In questo modo riduci i tempi per portare il tutto da una parte all’altra, in una nuova abitazione. Ma devi anche valutare la possibilità di usare un deposito per la merce che non può essere trasferita.

Si tratta del trasloco ufficio?

In questi casi si possono definire dei tempi specifici per evitare che il trasloco influisca sul lavoro dei dipendenti. Come gestire un trasloco aziendale? Semplice, come suggeriamo anche nel nostro servizio dedicato agli uffici, il trasloco avrà inizio venerdì pomeriggio, in modo da avere a completa disposizione i giorni di sabato e domenica. Il lavoro è impegnativo e non può essere chiuso in breve tempo?

Si lavora anche di notte. Questo significa avere un obiettivo chiaro per portare a termine un lavoro necessario e che non può essere, in ogni caso, posticipato. Se l’ufficio deve riaprire al pubblico o ai dipendenti lunedì i tempi tecnici del trasloco devono essere rispettati.

Hai già organizzato la merce

Se vuoi ridurre il tempo necessario per il trasloco puoi puntare su un passo personale: preparare i cartoni con tutti gli oggetti che vuoi portare nell’altra casa. Devi scegliere le scatole necessarie per il trasloco, poi hai bisogno degli imballaggi per assicurarti che tutto sia in ordine e si evitino i danni. Se riesci a organizzare le scatole prima che inizi il lavoro vero e proprio hai già fatto un passo avanti.

Almeno per quanto concerne la necessità di ridurre il tempo totale del trasloco. Senza dimenticare il lavoro di organizzazione delle scatole: segnale sempre dove andranno e come devono essere trasportate, facendo attenzione a quelle con oggetti fragili.

Da leggere: come organizzare casa dopo trasloco?

Quanto tempo dura un trasloco

Il punto: non si può definire quanto dura un trasloco perché ci sono mille opzioni da valutare. A che piano si trova il tuo appartamento, c’è una zona ZTL e bisogna chiedere un permesso? Puoi avere problemi con lo smaltimento dei mobili vecchi e hai bisogno di un deposito? Tutte queste opzioni devono essere gestite con chi si occuperà del lavoro. Per conoscere i tempi manda la tua email.

Quanto tempo dura un trasloco?
5 (100%) 1 vote[s]

Lascia un commento

Richiedi preventivo