Devi traslocare? Sei nel posto giusto!

Richiedi un preventivo personalizzato a professionisti del settore

Traslochi facili, come si fanno?

Questo è un mito agli occhi di molti proprietari di casa o inquilini che devono trasferirsi: i traslochi facili. Ovvero quelli che ti permettono in poco tempo di cambiare abitazione. Senza grandi problemi. Senza perdere scatole e oggetti cari. Senza dover passare giorni e giorni a sistemare abiti, montare mobili, recuperare quadri sepolti in qualche angolo della nuova dimora che non puoi immaginare.

traslochi facili

Diciamolo a chiare lettere, a volte il trasloco è un trauma. Perché cambiare casa, soprattutto dopo tanto tempo e per motivi non sempre piacevoli, può essere un problema da superare dal punto di vista psicologico. Se a questi scogli aggiungiamo anche dei nodi pratici è chiaro che tutto diventa più difficile. Ma i traslochi facili esistono, ecco come gettare le fondamenta per riuscire in quest’impresa titanica.

Stabilisci a monte l’opera di decluttering

Il primo passo per velocizzare i traslochi facili: decluttering. Ovvero, togli quello che non serve. Assicurati di aver creato una lista di oggetti, mobili, arredi e suppellettili che non devono seguirti nella nuova casa. La quale può essere il punto di partenza per un rinnovo.

Ad esempio puoi cambiare arredo, puoi iniziare a trasferire solo quello che serve. Meno oggetti da trasportare, maggior semplicità di esecuzione del trasloco. L’importante è avere le idee chiare e iniziare qualche mese prima a definire cosa andrà inscatolato e cosa no.

Da leggere: come fare l’imballaggio per il trasloco

Scegli il giusto imballaggio per ogni cosa

I traslochi facili sono quelli che non devono rivedere ogni dettaglio quando si parla di imballaggio. Una volta chiusa la scatola il pacco è servito: è pronto per essere trasferito in sicurezza. Questo step contempla diversi elementi che contribuiscono alla sicurezza e all’efficienza del percorso di imballaggio virtuoso per portare a termine traslochi facili e veloci per ogni tipo di casa:

  • Scegliere la scatola migliore per imballare.
  • Usare il pluriball per ammortizzare gli urti.
  • Chiudere il pacco con nastro e spago.

In più bisogna utilizzare le giuste etichette dei pacchi. I traslochi facili diventano tali anche grazie a questi dettagli: con questi adesivi personalizzati puoi dare indicazioni chiare a chi dovrà organizzare i pacchi per il trasloco. Puoi scrivere cosa si trova nell’involucro, dove deve essere riposto una volta trasferito e se ci sono particolari indicazioni per evitare danni o rotture del contenuto.

Scegli il periodo migliore per fare il trasloco

Esiste il mese migliore per eseguire queste operazioni così delicate? Certo, i traslochi facili si possono programmare. Ad esempio può essere una buona idea evitare i periodi dell’anno con climi estremi come in piena estate o quando piove. Anche se poi non sempre possiamo programmare il trasloco con massima precisione, è possibile farlo coincidere con eventuali ferie dal lavoro.

Traslochi facili: prenditi cura dei più fragili

Una delle regole fondamentali: non ignorare le necessità delle persone più sensibili al trasloco per evitare pesanti code da affrontare nei periodi successivi. Ricorda che il trasferimento può essere motivo di stress sia psichico che fisico. Quindi assicurati di fare un buon trasloco con i bambini, con gli anziani. Coinvolgi, spiega, affronta dubbi e perplessità di ogni componente della famiglia.

Traslochi facili: prenditi cura dei più fragili

Anche il trasloco con animali domestici può essere incluso in questa voce. I tuoi amici a quattro zampe, sia cani che gatti, possono mostrare grande sensibilità al trasloco. Quindi lascia del tempo per ambientarsi e per fare conoscenza della nuova casa.

Usa l’esternalizzazione per i traslochi facili

Esternalizzare vuol dire affidare una determinata attività a una ditta esterna. Quindi in grado di occuparsi di una singola attività che tu in quel momento non vuoi o non puoi seguire. Un esempio concreto che ti aiuterà nei traslochi facili: smaltimento mobili. Se l’opera di decluttering ti porta a eliminare un bel po’ di oggetti inutili dalle tue stanze devi anche trovare il modo di liberartene.

Lo devi fare rispettando le leggi e velocizzando le operazioni. Altrimenti vieni meno al principio cardine dei traslochi facili: ridurre il tempo necessario per portare a termine l’opera. Quindi? Meglio affidare a ditte specializzate questo compito. Sanno cosa fare, hanno i mezzi per farlo. Lo stesso discorso vale per gli spostamenti di mobili vecchi da cantine, solai e soffitte difficili da raggiungere.

Da leggere: cosa comporta un trasloco

Chiama ditte specializzate in traslochi facili

A volte per semplificare il tutto devi affidarti a chi di traslochi ne capisce e ha la giusta esperienza. Perché è chiaro che a tutti farebbe piacere risparmiare il massimo e fare un trasloco fai da te completamente gratis, e senza intoppi. Ma è possibile?

Se abiti in condomini con scale strette e tanti piani da affrontare già l’opera diventa impossibile perché hai bisogno di scale per traslochi, pedane idrauliche, furgoni attrezzati e capienti. Poi c’è bisogno di manodopera esperta. Vuoi risolvere tutti i problemi in breve tempo? Chiedi un preventivo gratuito per i tuoi traslochi a Roma e semplifica l’esecuzione dei tuoi spostamenti.

Lascia un commento

Richiedi preventivoCall Now Button