Devi traslocare? Sei nel posto giusto!

Richiedi un preventivo personalizzato a professionisti del settore

Come fare un trasloco a Roma Nord

Fare un trasloco a Roma Nord, sia che si tratti di un trasferimento in arrivo o in partenza, vuol dire affrontare una serie di punti essenziali per comprendere come muoversi e come ottimizzare i tempi di questo processo. La regola è semplice: devi muoverti in modo da evitare inconvenienti, ridurre i tempi e fare in modo che tutto combaci alla perfezione. Perché sottolineare questo punto?

Traslochi roma nord

Non è come fare un trasloco nel centro di Roma, questa è sicuramente la situazione più difficile da affrontare. Ma anche nell’area nord di Roma ci possono essere tanti problemi da risolvere quando decidi di trasportare furgoni per effettuare un trasloco in sicurezza dai piani alti di un palazzo. Cosa sapere su questo punto? Ecco qualche consiglio per organizzare un trasloco a Roma Nord.

Dove si trova Roma Nord, quali quartieri?

Anche se la risposta può sembrare banale, Roma Nord comprende tutte le aree che si trovano sul versante settentrionale del centro. In realtà da un punto di vista amministrativo questa zona non esiste, però si usa per intendere una serie di quartieri che comprendono nomi differenti e ben noti a chi si trova in città. Nella fattispecie, nell’area Roma Nord abbiamo dei nomi ben noti:

  • Monte Mario.
  • Pinciano.
  • Parioli.
  • Della Vittoria.
  • Trieste-Salario.
  • Fleming.
  • Della Vittoria.

Spesso il concetto di Roma Nord viene inteso anche per racchiudere un modo di vivere dato che molte zone di Roma Nord sono particolarmente chic, abitate da alta borghesia e benestanti. Proprio per questo motivo è ancora più importante organizzare un trasloco in quest’area con tutte le attenzioni del caso, spesso bisogna affrontare traslochi di case grandi e appartamenti con oggetti di valore.

Da leggere: i problemi tipici di una casa nuova

Come spostarsi e come organizzare il trasloco

Di sicuro gli spostamenti a Roma Nord sono più semplici del centro storico, il traffico scorre con maggior facilità e non c’è bisogno di permessi. Ma ci sono difficoltà in più rispetto a un trasloco in zona EUR. Il motivo è semplice: le strade. Nel cuore di Roma abbiamo vicoletti e stradine in zona ZTL mentre all’EURO la mobilità è quasi sempre garantita da strade ampie e generose.

Come spostarsi e come organizzare il trasloco

Le aree di Roma Nord sulla cartina.

A Roma Nord, invece? Ci sono alcune zone gestite dalla ZTL come Monte Mario che si trova a Nord del Vaticano. In ogni caso le indicazioni sulle strade precise, i permessi e le zone ZTL (comunque limitate) si possono trovare sul sito web romamobilita.it/it/servizi/ztl.

Prima di iniziare il tuo lavoro

Come fare un trasloco a Roma Nord? Assicurati di avere già pronte le scatole e gli imballaggi. I costi e i prezzi dipendono molto da quanta merce hai da portare da un punto all’altro ma ricorda che puoi sfruttare anche una buona soluzione per evitare di perdere tempo e risorse: prenota un servizio di smaltimento mobili a Roma in modo da avere una casa libera da ciò che non serve veramente.

Cosa serve per un trasloco a Roma Nord?

Se la casa di partenza o arrivo si trova a un piano alto della palazzina c’è bisogno di spostare i mobili, i letti ed eventuali pianoforti con scale idrauliche e piattaforme. Quindi prima di iniziare hai la necessità di fare un sopralluogo per capire se c’è bisogno di un permesso ed evitare di intralciare il traffico con gli automezzi. Lo stesso discorso vale per i furgoni e i camion necessari per il trasloco.

Spesso può capitare di dover lasciare casa prima di avere la nuova destinazione pronta e raggiungere più volte la zona Nord di Roma per un trasloco può essere una perdita di tempo. Ecco perché ogni trasloco, a Roma Nord ma non solo, dovrebbe essere accompagnato da un servizio di storage che ti aiuti a gestire gli spazi e i tempi. In alcuni casi può essere utile un servizio come il deposito taxi. Vale a dire?

Porta tutta la merce che non ti può accompagnare in un’area protetta e sicura poi quando è tutto pronto nella tua casa nuova puoi far arrivare direttamente al nuovo indirizzo la merce. In questo modo risparmi tempo, risorse e attività che puoi sfruttare a tuo favore.

Da leggere: trasformare il trasloco in un passaggio positivo

Come fare un trasloco a Roma Nord?

Di sicuro puoi valutare l’idea di fare un trasloco fai da te, ma non è una buona idea perché quando hai tanti arredi e suppellettili da trasferire, magari anche quadri e pianoforti o mobili di gran qualità, conviene sfruttare le competenze di un professionista dei traslochi.

Meglio ancora se si tratta di un team, una squadra di persone in grado di garantire massimo risultato, assenza di danni alle cose e tempi ridotti per passare da una casa all’altra. Sia all’interno di Roma Nord che in altri quartieri o magari per un trasloco da Roma a Milano.

Lascia un commento

Richiedi preventivoCall Now Button