Devi traslocare? Sei nel posto giusto!

Richiedi un preventivo personalizzato a professionisti del settore

Come traslocare con oggetti fragili

Il trasloco con oggetti fragili è, da sempre, un problema difficile da affrontare. Perché c’è un rischio grave da prendere in considerazione. Vale a dire il possibile urto dello scatolone con un elemento contundente o una caduta della confezione da un’altezza considerevole. Risultato? Tutto va in mille pezzi e questo diventa difficile da affrontare se trasporti oggetti di valore.

trasloco con oggetti fragili

Attenzione agli oggetti fragili.

L’aspetto positivo è questo: puoi evitare il danno nel modo più semplice possibile. Vale a dire prestando grande attenzione all’imballaggio, al lavoro di chiusura degli oggetti all’interno di scatole ammortizzate e imbottite. In che modo avviene tutto questo? Quali sono i passaggi necessari per evitare che il trasloco di oggetti fragili vada a buon fine? Ecco i passi da seguire sempre in queste circostanze.

Da leggere: come preparare i libri per il trasloco

Scegli scatole giuste per l’imballaggio

Acquistare gli imballaggi per il trasloco vuol dire fare il primo passo per portare a termine un buon lavoro, senza senza danni agli oggetti che stai trasportando. Perché tutta quest’importanza alla scelta delle scatole? Semplice, proteggono tutto ciò che devi portare da una casa all’altra: sono il primo strato di difesa contro urti e problemi che possono intervenire durante le operazioni.

E poi, in linea generale, le scatole sono indispensabili per trasportare ciò che vuoi trasportare. Le caratteristiche? In primo luogo puoi scegliere un modello a due onde che sono sempre più resistenti sia agli urti che alle fonti di umidità. Poi dipende dal tipo di operazione.

Il trasloco di oggetti fragili può aver bisogno di scatole con struttura ad alveare per portare e imballare i bicchieri di cristallo. Ci sono anche strutture per inserire i piatti, anche questi molto fragili. Insomma, tutto inizia dalla scelta della confezione.

Cura al meglio l’imballaggio

Dopo aver scelto le scatole migliori per il trasporto devi lavorare sull’imballaggio. Questo significa acquistare e usare tutto ciò che serve per fare in modo che gli urti si neutralizzino. O comunque si attutiscano grazie a materiali capaci di disinnescare il pericolo di urti, cadute, inconvenienti di vario tipo. Cosa usare in questi casi? Quali sono le soluzioni migliori per evitare incidenti?

  • Pluriball (fogli con bolle).
  • Carta imbottita.
  • Gommapiuma.

Quest’ultima può essere usata in blocchi per creare una sorta di perimetro di sicurezza o in fogli più o meno spessi che avvolgono gli oggetti che si trovano nella scatola. Queste attenzioni, insieme a una buona attività per sigillare la scatola con nastro adesivo per i pacchi, può garantire una buona riuscita del trasloco. Anche quando ci sono oggetti fragili nei pacchi che stai trasportando.

Informa chi si occuperà del trasloco

Il modo migliore per evitare problemi con gli oggetti fragili negli imballaggi: assicurati che ci siano più mani ad aiutarti e fa’ in modo che ci siano indicazioni chiare. In primo luogo puoi assicurarti che sui pacchi siano stampate le indicazioni universali degli oggetti delicati (il bicchiere incrinato) e magari aggiungi anche delle indicazioni con il pennarello, in modo da rendere la cosa più evidente.

Assicurati anche di aver informato le persone che si occuperanno del trasporto delle scatole. Ricorda che la cura con la quale le scatole vengono sollevate, posate e sistemate nelle stanze è fondamentale per evitare danni. Inoltre è giusto considerare che più passaggi vengono fatti e maggiori sono le probabilità di rovinare il contenuto. Quindi assicurati che i pacchi vengano maneggiati da persone competenti e che si sappia sempre dove devono andare queste confezioni. Limitando il più possibile tutti i cambiamenti.

Riduci le fonti di stress nel trasporto

Il trasloco con oggetti fragili deve essere fatto in modo da eliminare tutto ciò che potrebbe portare problemi e frizioni. Ad esempio, hai scelto il tratto di strada più semplice e diretto per raggiungere la nuova abitazione con i pacchi? Hai le persone giuste per aiutarti nel trasloco? Non puoi portare i pacchi da solo, soprattutto se ne hai tanti. Poi, ulteriore passaggio, come avviene il trasloco?

Danni del trasloco nel condominio

I pacchi li scendi dal piano lungo le scale? Il rischio di far cadere qualcosa e rovinare oggetti fragili è all’orizzonte. Per questo i servizi di trasloco professionali usano scale idrauliche ed elevatori in grado di prendere le scatole dal piano e portarle a terra, vicino ai furgoni che si occuperanno del trasporto. In questo modo è facile portare gli oggetti in modo sicuro e ben organizzato.

Per approfondire: è necessaria l’assicurazione per il trasloco?

Il tuo trasloco con oggetti fragili

In che modo si eliminano le fonti di pericolo quando lavori in questa direzione? Con grande attenzione ai dettagli. Per organizzare un trasloco professionale, senza problemi e danni, devi curare ogni dettaglio. Il modo in cui imballi la merce può fare la differenza

Lo stesso vale per le operazioni di trasporto. Riuscire a fare tutto in autonomia è difficile, per questo ci sono servizi di trasloco professionale che ti aiutano a seguire, ottimizzare e concludere tutti i passaggi. Sempre nel rispetto delle necessità e del budget per concludere l’opera. Che deve essere sempre gestita in modo da eliminare qualsiasi perdita di tempo o danno agli oggetti.

Valutazione

Lascia un commento

Richiedi preventivo