Devi traslocare? Sei nel posto giusto!

Richiedi un preventivo personalizzato a professionisti del settore

Trasloco Roma EUR: come farlo e cosa devi sapere per ottimizzare tutti i passaggi

Fare un trasloco a Roma EUR può apparire semplice in un primo momento. O meglio, tutto dipende da dove e come devi muoverti. Ad esempio se devi spostarti dal cuore antico della Capitale verso quest’area può essere un problema. Perché sai che un trasloco dal centro storico di Roma è un’impresa a causa dei vicoletti stretti e delle strade a traffico limitato. Mentre il quartiere Europa (vero nome della zona) permette di agevolare i trasporti in modo da rendere tutto più semplice e immediato. Soprattutto se hai i mezzi giusti a disposizione.

trasloco a Roma EUR

D’altro canto bisogna prima fare un sopralluogo per capire qualcosa in più di questa zona. Anche se un trasloco a Roma EUR (verso o partendo da quest’area) può sembrare semplice bisogna conoscere le condizioni che ti consentono di muoverti e ottimizzare il lavoro.

Perché traslocare a Roma EUR?

Il quartiere Europa – chiamato EUR per la mancata Esposizione Universale Roma che si doveva tenere in questa zona nel 1942 – è situato nell’area sud della città di Roma, ed è collocato all’interno del Grande Raccordo Anulare. A est troviamo via Laurentina e ha un grande punto a favore per i trasporti: l’area è attraversata da via Cristoforo Colombo. Si tratta di una zona decentrata ma non troppo.

L’EUR è un luogo di 4,7382 km² con circa 10.000 abitanti (fonte Wikipedia) in cui si concentrano uffici amministrativi, aziende importanti e ordinarie, sedi di organi statali. Ma anche centri commerciali e aree per i congressi. Quindi potrebbe essere un’ottima zona per:

  • Motivi di lavoro e opportunità professionali.
  • Trovare una casa collegata ai mezzi di trasporto.
  • Lasciare una casa piccola per un appartamento moderno.

Infatti spesso si elogiano le case del centro storico di Roma ma non sempre conviene abitare in queste zone. Perché è difficile adeguarsi agli spazi piccoli di queste dimore, mentre chi abita in periferia e fuori al GRA (il Grande Raccordo Anulare) può trovare comoda la posizione più vicina al centro. E soprattutto ben collegata. Insomma, l’EUR è la giusta via di mezzo. Ma non per tutti.

Per approfondire: come organizzare un trasloco aziendale

Perché lasciare questo quartiere?

Come sempre ci sono i punti a favore e quelli contro la scelta di rimanere in una zona, e Roma EUR non fa differenza. Per molti l’ambiente urbano ed eccessivamente caotico, fatto in larga parte di aree residenziali e amministrative/professionali Anche se non mancano le aree verdi come il parco di Valfiorita e i giardini degli ulivi o luoghi singolari e di intrattenimento come il laghetto centrale.

Però a volte l’EUR non combacia con la voglia di vivere in una zona tranquilla. In altri casi, invece, si soffre l’assenza del centro cittadino vibrante e movimentato. In altri casi, invece, si tratta di una semplice necessità logistica: anche se la zona è ben servita da scuole, servizi e trasporti risulta troppo scomoda per la vita quotidiana. Quindi urge un trasloco a Roma EUR. In che modo procedere?

Come fare trasloco a Roma EUR

In primo luogo bisogna valutare in quale zona si trova il lavoro. Infatti, l’area comprende diversi quartieri: EUR Torrino e Magliana, EUR Garbatella e Cecchignola ma anche Laurentina ed Europa. Qui, ad esempio puoi trovare le fermate della metro Palasport e Fermi.

trasloco all'eur

Definito questo punto bisogna valutare le condizioni tecniche per effettuare il trasloco. In realtà, come suggerito in precedenza, le condizioni sono quasi sempre favorevoli. Infatti questo quartiere si caratterizza per una buona mobilità, strade ampie e in grado di far passare senza problemi tutti i mezzi di trasporto necessari per trasportare pacchi, mobili e oggetti imballati con cura.

E poi le case, sempre con una frequenza più o meno stabile, presentano spazi privati e giardini per consentire alle pedane idrauliche di salire o scendere il necessario. Non è sempre così, infatti prima di un trasloco a Roma EUR bisogna sempre valutare spazi ed eventuali permessi per transitare e/o sostare con gli automezzi. Si è soliti lavorare così anche se si devono fare piccoli traslochi a Roma EUR, i tempi in questi casi sono brevi ma bisogna rispettare sempre le direttive comunali per lavorare in sicurezza e a norma di legge.

Da leggere: posso chiedere il permesso al lavoro per traslocare?

Tu come preferisci traslocare?

Che sia il trasloco di un ufficio a Roma EUR o quello di un’abitazione privata non fa differenza: c’è bisogno di impegno, velocità e precisione. Per ridurre i tempi e portare a termine il trasferimento senza intoppi. Tu da dove inizi di solito? Ecco un consiglio per avere il risultato giusto in tempi brevi: contatta un’azienda specializzata per traslochi di case e uffici a Roma.

Lascia un commento

Richiedi preventivoCall Now Button