Devi traslocare? Sei nel posto giusto!

Richiedi un preventivo personalizzato a professionisti del settore

Quanto costa noleggiare un furgone per il trasloco?

Questo è uno dei punti essenziali per definire la spesa generale per cambiare casa o ufficio. Quanto costa noleggiare un furgone per il trasloco? La risposta dipende da tanti fattori, impossibile dare un numero già definito in termini di euro. Tutto ciò è vero proprio perché le esigenze di chi deve cambiare appartamento o sede di lavoro possono essere diverse. Alcuni devono fare piccoli traslochi a Roma, altri preferiscono spostare una quantità di mobili impegnativa.

Quanto costa noleggiare un furgone per il trasloco

Ad esempio c’è chi ha bisogno di mezzi speciali per trasportare la merce da un punto all’altro della città e non si accontenta del classico camioncino con un minimo di spazio per i pacchi: ha bisogno di un mezzo di trasporto più efficiente. Magari con degli attrezzi per sollevare scatole e imballaggi. Ecco che il prezzo aumenta. Lo stesso discorso riguarda le distanze, ma anche i tempi. Insomma per capire quanto costa noleggiare un furgone per il trasloco di case, uffici e appartamenti a Roma devi analizzare diversi passaggi. Lo facciamo insieme?

Da leggere: come organizzare un trasloco senza stress

Capacità di carico del furgone noleggiato

Molti servizi per il noleggio furgone utile al trasloco ragionano in termini di capienza. Un mezzo di trasporto più capiente, capace di caricare molte scatole, costa di più. Mi sembra logico, per una piccola operazione può essere un ragionamento superfluo, però i traslochi grandi potrebbero aver bisogno di più furgoni o di tempi più lunghi per il trasporto. Invece, con un mezzo capiente ottimizzi i tempi: il trasloco dura di meno e hai più tempo per tutto ciò che viene dopo.

Tipo pulire e riordinare la casa. Quindi, nel preventivo per capire quanto costa il trasloco è giusto che ci sia una voce più alta per i camion o i mezzi che consentono di caricare un numero maggiore di colli. Questo per ottimizzare i tempi e concludere il trasloco nel minor numero di ore possibile. Aspetto che ti consente di risparmiare su diversi aspetti (ad esempio quello della manodopera) che però ha il suo prezzo. Inoltre devi valutare anche un vero e proprio obbligo nei confronti dei furgoni spaziosi.

Noleggio furgone con o senza autista

Altro aspetto da considerare per capire quanto costa noleggiare un furgone per il trasloco. Puoi affittare il mezzo che ti serve con o senza autista? In quest’ultimo caso il costo è inferiore ma non sempre le agenzie che si occupano di questo servizio noleggiano mezzi senza i propri autisti. Senza dimenticare che spesso hai bisogno di competenze specifiche per organizzare il trasporto di questi mezzi. Insomma, se non hai le competenze giuste per portare a termine il trasporto forse è meglio prendere in considerazione questo servizio extra.

Attenzione ai traslochi troppo impegnativi

Pensa, ad esempio, a chi deve traslocare un pianoforte. Oltre a una serie di specializzazioni legate alla competenza degli operai e alle tecnologie da mettere in campo per spostare (senza danni) un simile peso devi considerare anche un mezzo di trasporto necessario per raggiungere la destinazione. Quindi, spesso il furgone capiente è un obbligo, può essere addirittura non sufficiente a tal punto che il trasloco può richiedere la presenza di un camion.

Carburante necessario per il trasporto della merce

Certo, dipende dagli accordi. Però potresti aver necessità di aggiungere al preventivo il costo del carburante. E anche questa è una voce da mettere nella lista delle spese del tuo trasloco. A volte il noleggio auto si basa sulla regola del serbatoio pieno: te lo consegnano così e devi riportare il mezzo in garage come lo hai preso. Vale a dire con il pieno.

Tempo necessario per il trasporto dei pacchi

Quanto costa noleggiare un furgone per il trasloco? Dipende dal tempo: ti serve solo per un giorno? Per due o per un intero fine settimana? Forse hai bisogno di più riprese per portare le scatole da un luogo a un altro. Ecco che la spesa da mettere in preventivo per il servizio aumenta. Perché ci sono delle spese da sostenere (benzina, stress dei mezzi) ed è per questo che molti decidono per un trasloco fai da te. Ma conviene?

trasloco fai da te

In ogni caso il pick-up lo devi noleggiare se non hai un mezzo simile in garage. E il tempo che impieghi per il trasporto incide nel prezzo imposto: questo è un vantaggio se devi occuparti anche dello smaltimento mobili. Nella maggior parte dei casi può bastare mezza giornata per un trasloco minimo, ma se devi spostare sedi di grandi dimensioni o passare da una casa all’altra in zone diverse della città potresti aver bisogno del camioncino a noleggio per un periodo più ampio.

Quanto costa noleggiare un furgone per il trasloco se c’è il deposito?

Questa è una spesa da considerare a parte: servizio di custodia mobili e suppellettili è indispensabile quando devi lasciare casa o l’ufficio e la nuova destinazione non è ancora disponibile. Ma qual è il rapporto con il noleggio del furgone per il trasloco? Semplice, devi considerare anche il doppio passaggio nel preventivo: dal punto di partenza al deposito e poi all’ultimo step. Tutto questo ha un costo in più, sai? Ecco perché spesso si acquistano dei pacchetti all inclusive: è più semplice.

Per approfondire: 10 consigli per traslocare in sicurezza

Conviene prendere in considerazione il trasloco fai da te?

Se non ti rivolgi a un’azienda specializzata nel settore dei traslochi professionali puoi risparmiare rispetto alla manodopera. Ma il furgone lo devi avere di proprietà, oppure lo devi noleggiare. Sei sicuro che sia quello giusto? Riuscirà a trasportare la merce nel miglior modo possibile? Il vantaggio di avere un’azienda specializzata nei traslochi è proprio questo: tu non hai preoccupazioni, devi solo dare le direttive generali. Poi verranno usati camion, furgoni e mezzi adatti a ogni evenienza.

Sempre nel rispetto della merce. La nostra opinione è semplice: per capire quanto costa noleggiare un furgone per il trasloco devi prendere in considerazione una serie di passaggi che non sempre possono essere chiari dal primo momento. Poi dipende anche dalla città nella quale devi effettuare il trasloco. Ecco perché spesso si preferisce contattare un’azienda specializzata in questi lavori: in questo modo hai un trasloco tutto incluso e non hai altre preoccupazioni o grattacapi.

Quanto costa noleggiare un furgone per il trasloco?
5 (100%) 44 votes

Lascia un commento

Richiedi preventivo