Devi traslocare? Sei nel posto giusto!

Richiedi un preventivo personalizzato a professionisti del settore

Basta un furgone per piccoli traslochi?

Basta un furgone per piccoli traslochi? In linea di massima no, o comunque non possiamo valutare a priori i mezzi necessari. Perché tutto dipende da dove parte il trasferimento e dove deve arrivare. Avere solo un mezzo di trasporto – di sicuro versatile e capiente – per aiutarti a portare i pacchi da un punto all’altro della città non è la soluzione migliore. Questo vale in diverse circostanze.

Basta un furgone per piccoli traslochi

Ad esempio, se abiti in un condominio e devi portare i mobili dal quinto piano alla strada dove si è parcheggiato il furgone. Quindi, prima di decidere che tipo di trasloco scegliere è giusto prendere in considerazione se basta un furgone per piccoli traslochi.

Quanti piani deve affrontare?

Il primo passo per capire se basta un furgone per piccoli traslochi in città e se è sufficiente solo un mezzo di locomozione: devi conoscere il numero di piani da affrontare per portare a destinazione la tua casa. Spesso si pensa che il trasloco si basa solo sulla possibilità di utilizzare un furgone o un camion, in realtà servono strumenti di trasporto speciali come le scale idrauliche e le pedane.

Questi automezzi – che possono essere anche noleggiati – sono dotati di bracci meccanici che consentono di montare dei piani che raggiungono anche altezze importanti. Così è possibile posare i pacchi su delle postazioni di sicurezza e trasportare il tutto a terra.

I tempi si riducono e la fatica necessaria per chiudere il lavoro si dimezza. Quindi basta un furgone per piccoli traslochi? Non proprio, se tu abiti su un piano alto del condominio ci vorranno anche queste scale specifiche per trasferirti in sicurezza e velocemente.

Da leggere: qual è il mese migliore per traslocare?

Numero e peso dei pacchi

Se stiamo parlando di piccoli traslochi potrebbero bastare i furgoni ma non è detto che siano sufficienti. Anche perché non sempre parliamo di trasferimenti cittadini. In alcuni casi è necessario avere dei mezzi più stabili e strutturati per affrontare viaggi impegnativi.

Come ad esempio quelli che ti portano fuori dal centro. In buona sintesi, il furgone può essere una condizione non abbastanza capiente e, soprattutto, con uno spazio inadeguato per curare al meglio la disposizione dei colli. Che magari sono posizionati sulle pedane.

Anche se sono pochi, inoltre, i pacchi potrebbero aver bisogno di uno spazio extra per sistemare meglio ingombri. E per evitare che ci siano possibili incidenti o danni alla merce. Questo punto è importante per fare il preventivo di un trasloco economico.

Scegliere più furgoni

Basta un furgone per piccoli traslochi?  In alcuni casi ci sono delle situazioni che ti portano a preferire questo mezzo di locomozione per effettuare un trasloco facile. Questo perché stiamo parlando di un vettura di trasporto particolarmente comodo, snello ed efficace.

Soprattutto quando si fanno traslochi nelle zone centrali della città. Ad esempio nel centro storico di Roma può essere utile muoversi col furgone perché sei in un’area piena di vicoletti e c’è bisogno di un veicolo di locomozione capace di aggiungere tutte le zone.

Anche se il trasloco con il furgone può sembrare una soluzione migliore, potresti aver bisogno o di più macchine a disposizione o di un camion più grande che faccio da riferimento. Questo vale soprattutto per i traslochi tra due città come Roma e Milano: in autostrada fai il viaggio condiviso con altri clienti e poi si raggiungono le singole località in modo diverso.

Quanti e quali furgoni servono?

Non bisogna capire solo quanto costa noleggiare un veicolo per il trasloco, bisogna anche calcolarne il numero. Difficile dire quanti furgoni servono, se parliamo di un lavoro relativo a un appartamento, magari un monolocale, il numero sarà ridotto. Ma bisogna sempre ricordare che non si trasloca con mezzi qualsiasi: ci sono camion e veicoli imbottiti per svolgere questo lavoro.

Insomma, come sempre la logistica del trasloco è un’arte difficile da affrontare senza un’attenta preparazione. E al netto di una pianificazione che solo un’azienda professionale può garantire. Perché ha le persone preparate e i mezzi adeguati allo scopo.

Da leggere: caricamento e stivaggio durante il trasloco

Basta un furgone?

No, come suggerito non basta un furgone per piccoli traslochi. Neanche per quelli più complessi, questo è chiaro. Non è sufficiente avere un mezzo a quattro ruote per concludere un’operazione che, per quanto semplice, sarà sempre più articolata di quello che ti immagini. Anche perché, come suggerito, non si trasloca con semplici mezzi capienti ma con la giusta imbottitura per evitare danni.

Ci vogliono carrelli robusti, pedane idrauliche, vetture in grado di sopportare carichi pesanti per tanto tempo. Vuoi maggiori informazioni per un trasloco a Roma efficace? Manda un’email e organizziamo insieme il tuo prossimo trasferimento ben riuscito.

Lascia un commento

Richiedi preventivoCall Now Button