Devi traslocare? Sei nel posto giusto!

Richiedi un preventivo personalizzato a professionisti del settore

Come trovare nuovi fornitori di servizi nella mia zona dopo il trasloco

Questo è un problema che spesso non viene preso in considerazione nelle guide che ti spiegano cosa fare dopo il trasloco. Capire come trovare fornitori di servizi pubblici e privati in zona è fondamentale perché quando si cambia casa c’è sempre il rischio di ritrovarsi senza quella comodità che prima utilizzavi e ti aiutava a gestire piccole o grandi incombenze. Ma di cosa stiamo parlando?

Trovare fornitori di servizi

Facciamo un esempio concreto: la scuola per i bambini è un servizio che devi trovare in largo anticipo prima di cambiare casa. Anche la filiale della tua banca dovrebbe essere individuata prima di organizzare il trasloco. Anche se ormai puoi fare tutto online fa sempre comodo avere un riferimento sul territorio con relativo bancomat. Poi ci sono tutti i servizi legati alle utenze come, ad esempio:

  • Acqua.
  • Luce.
  • Gas.
  • Telefono.

Ora, anche in questo caso devi provvedere al trasloco delle utenze con largo anticipo. Diciamo che nel momento in cui arrivi nella nuova casa – in tempi rapidi grazie al servizio di trasloco veloce che hai prontamente prenotato. Devi avere già ben presente tutto quello che ti serve. Ma come trovare servizi essenziali alla tua zona o quella che ospiterà la tua prossima abitazione? Tutto molto semplice.

Sfrutta, ancora, le Pagine Gialle

No, ormai nessuno ha ancora quei grandi libroni con tutti gli indirizzi delle aziende di una città. Erano enormi ma anche molto utili prima della diffusione del web. C’è qualcosa che però può ancora esserti d’aiuto: la versione digitale delle Pagine Gialle. Si trovano all’indirizzo www.paginegialle.it e sono organizzate in modo da semplificare ogni passaggio. Puoi trovare proprio tutto su questo sito.

Utilizza Google e relative mappe

Il modo migliore per iniziare ad avere una buona base di partenza rispetto a servizi essenziali vicino casa? Utilizza Google e le mappe che puoi ottenere grazie alla relativa geolocalizzazione. In alternativa puoi sfruttare addirittura l’app dedicata solo ai risultati local, in questo modo le ricerche sono ancora più facili. Questa soluzione ti consente di ispezionare le strade limitrofe a quella in cui abiti.

Utilizza Google e relative mappe

Prova la versatilità di Google Maps.

Ad esempio, in questo caso ho cercato informazioni sull’asilo nido in una zona specifica. Se devo fare un trasloco a Roma, prima di chiudere tutte le operazioni devo prima aver fatto questa ricerca e vagliato tutte le opzioni per poter avere la soluzione giusta a breve distanza da casa. E lo stesso vale per supermercati, ospedali, case di riposo, cliniche specializzate, fermate dell’autobus e della metro.

Chiedi consiglio ai vicini di casa

Nelle operazioni che precedono un trasloco dobbiamo includere anche un inizio di relazione con i vicini. Avere un buon rapporto con le persone che condividono i tuoi spazi, soprattutto se devi traslocare in un condominio, è fondamentale e prima ancora di prendere possesso della nuova casa puoi fare conoscenza con i nuclei familiari che vivono vicino al tuo indirizzo.

In più c’è un passaggio che può aiutarti a trovare fornitori di servizi nei paraggi: chiedere proprio a chi abita già da tempo in zona di darti informazioni preziose. Così puoi risparmiare un bel po’ di tempo per trovare fornitori di servizi e attività vicino alla nuova casa.

Usa i siti web ufficiali dei servizi

Come trovare fornitori di servizi in zona specifica, ovvero quella in cui si trova la tua nuova abitazione? A volte il modo migliore per rispondere a questa domanda è semplice: basta utilizzare eventuali portali web di riferimento. Ad esempio, se cerco una filiare della banca nei dintorni posso verificare se c’è una lista da consultare. Lo stesso vale per i servizi essenziali come l’energia elettrica.

Usa i siti web ufficiali dei servizi

Mappa dei fornitori servizi ENI a Roma.

Per esempio, con il servizio Trova lo Spazio Enel più vicino a te puoi individuare gli uffici che si trovano nei pressi della tua abitazione. Idem per gli store ENI e di qualsiasi altro servizio, Basta andare sui siti web ufficiali per avere maggiori informazioni. Rispetto ai portali utili nelle tue ricerche, puoi sfruttare cercalatuascuola.istruzione.it per trovare informazioni sui plessi scolastici.

Da leggere: responsabilità e indennizzo per il trasloco

Sfrutta le istituzioni

Cerca gli uffici comunali vicino casa o la municipalità che ottempera alle esigenze della tua zona. Qui puoi trovare i riferimenti istituzionali che ti servono per eventuali attività come, ad esempio, il servizio delle anagrafe. Queste ricerche devono includere anche gli altri uffici come, ad esempio, la Questura, l’Agenzia delle Entrate, l’INPS. L’elenco può essere ancora più lungo.

Basta una semplice ricerca online per scoprire quali sono gli uffici più vicini. Il vantaggio di avere al tuo fianco un’azienda che si occupa del trasloco? Puoi dedicarti completamente a questo lavoro di selezione e cernita delle informazioni. Sai già a chi rivolgerti?

Lascia un commento

Call Now Button