Devi traslocare? Sei nel posto giusto!

Richiedi un preventivo personalizzato a professionisti del settore

Chi ritira roba vecchia e mobili usati a Roma?

Il lavoro di ritiro roba vecchia e mobili usati a Roma riguarda diverse figure professionali. In alcuni casi ci sono ditte specializzate che si occupano di questi aspetti, in altre circostanze è il comune che deve intervenire. Spesso, però, le condizioni ci portano a dover verificare alcuni passaggi per trovare la soluzione più conveniente. Questo, ad esempio, capita durante i traslochi e sgombero appartamenti.

ritiro roba vecchia e mobili usati

Il punto è questo: non vuoi che qualcuno venga a ritirare spazzatura o altre cose inutili che hai deciso di eliminare da cantina, soffitta o garage. Hai bisogno di selezionare ciò che devi buttare o magari aspettare prima di portare tutto in discarica perché non sei sicuro che sia la scelta giusta. Ecco qualche consiglio per gestire, in modo impeccabile e ordinato, il ritiro roba vecchia e mobili usati a Roma.

Ottimizza il ritiro roba vecchia e mobili usati

Prima di scegliere un servizio di ritiro roba vecchia e mobili usati a Roma trova sempre la soluzione migliore per migliorare il lavoro che dovranno fare gli operai che hai scelto o sceglierai per questa operazione. Ciò significa svuotare e smontare ogni elemento in modo da rendere l’ingombro ridotto, facile da gestire. Anche e soprattutto se devi partire dai piani alti per raggiungere il furgone del trasporto.

Un altro aspetto da valutare quando devi occuparti di liberarti di questi arredi che non ti servono più: il riciclo intelligente. Se hai tempo a disposizione puoi chiedere a parenti o amici – o mettere degli annunci online – per regalare ciò che non ti serve a patto che venga preso a casa. Si tratta di una tecnica di ritiro roba vecchia e mobili usati interessante ma non agevole se hai i giorni contati per il trasloco

Da leggere: come fare cambio residenza dopo il trasloco

Comune di Roma e ritiro rifiuti ingombranti

Il primo servizio utile per operare un buon lavoro di ritiro roba vecchia e mobili usati a Roma: affidarsi alle cure del comune e, in particolar modo, dell’AMA. Ovvero l’azienda che si occupa della nettezza urbana nella Capitale. Nello specifico, è attivo un servizio di ritiro a domicilio rifiuti ingombranti che puoi utilizzare in forma gratuita se si tratta di abitazione privata con ritiro al piano terra.

C’è un pagamento quota se si tratta di esercizio commerciale o ufficio. Inoltre, sempre a pagamento, è previsto anche il ritiro al piano. Per operare in forma gratuita bisogna avere un volume massimo di 2 Mq, per quantità superiori c’è sempre il pagamento della quota.

Si prenota tramite modulo online. Il servizio comprende elettrodomestici, divani, rifiuti di grandi dimensioni. C’è il limite di 12 richieste l’anno. Ecco l’elenco dei materiali che puoi far ritirare, altri tipi di rifiuti speciali devono essere conferiti direttamente nei centri di raccolta.

Servizi dedicati allo smaltimento mobili

Il ritiro roba vecchia e mobili usati è indispensabile per un’operazione di svuoto casa veloce. Se non hai particolari esigenze – in alcuni casi solo il comune può trattare determinati rifiuti speciali e pericolosi per la salute umana – puoi contattare un’azienda privata che si occupi solo di portare gli arredi vecchi, gli elettrodomestici e i mobili inutilizzabili nelle rispettive discariche. Ma i servizi sono adeguati?

Ad esempio, si utilizzano tutti gli strumenti necessari per trasportare armadi pesanti anche nelle scale? Ci sono delle pedane idrauliche in grado di far scendere gli imballaggi – ad esempio – dal quinto piano a terra? Gli operai sanno come organizzare i mobili che devono buttare e c’è la possibilità di conservarli per qualche giorno se devo decidere di buttarli o meno? Tutto questo è indispensabile.

Da leggere: quale trasloco scegliere a Roma

La soluzione migliore per il ritiro mobili vecchi

Chi avvisare in caso di trasloco con necessità di ritiro roba vecchia e mobili usati a Roma? Di sicuro hai bisogno di un servizio che ti consenta di velocizzare tutte queste operazioni. Quindi puoi ottenere un ottimo equilibrio con un’attività in grado di unire:

  • smontaggio mobili,
  • trasporto al piano terra,
  • consegna nelle discariche,
  • Smistamento in base al rifiuto.

Nel caso puoi utilizzare anche un servizio trasloco con deposito mobili per eventuali attese prima di conferire tutto alla nettezza urbana. Chi può aiutarti su questo fronte? Traslochi Roma Easy ha un servizio di smaltimento arredi vecchi da integrare con qualsiasi tipo di trasloco, in questo modo non devi preoccuparti di organizzare un ritiro di tutto ciò che devi buttare dopo il trasferimento della tua dimora.

Dai uno sguardo al nostro servizio smaltimento mobili a Roma

 

Lascia un commento

Richiedi preventivoCall Now Button